Un rientro impegnativo

1
Questa immagine viene da qui

Sono un po’ silente in questo periodo in quanto il rientro dalle vacanze è stato piuttosto impegnativo: la prima é stata Pupa che dopo un solo giorno di asilo (dal quale è rientrata con un bel livido sotto lo zigomo dovuto al lancio di un giocattolo da parte di un bimbo…non aggiungo altro..) nel corso della notte é stata colta dalla febbre.
Quindi il mattino seguente “super nonna”, alias mia mamma, é stata buttata giù dal letto per correre a dare assistenza alla nipote.
Io sono andata in ufficio perché dopo due settimane di vacanza non ce l’ho fatta a chiamare e a dire che non andavo e forse avrei dovuto farla quella telefonata visto che nel corso della giornata la febbre é salita fino ad arrivare quasi a 39 e il Fidanzato, che è passato a casa, mi ha anche chiamato facendomi sentire ancora più in colpa perché, oltre a raccontarmi quanto alta fosse la febbre di Pupa, mi ha fatto sentire i lamenti di una bimba febbricitante che richiedeva la presenza della mamma.
Sono tornata a casa appena ho potuto e poi in ufficio questa settimana non ci sono più andata perché mi sono ammalata anch’io e in questo caso aggiungerei fortunatamente visto che non c’è stata una sola notte di questa settimana in cui io possa dire di aver dormito.
Infatti in genere vengo svegliata più volte da Pupa che una volta ha sete, una volta deve fare la pipì, poi la pipì diventa cacca che poi cacca non è e via dicendo.
Nel frattempo anche il Fidanzato è stato colpito da mal di gola prima, raffreddore poi, ma lui è stato il più stoico della famiglia non ha perso un giorno di lavoro!
Oggi dopo l’ennesima notte di febbre alta ho chiamato il pediatra (che mi dice sempre 3 giorni di febbre sono normali poi é necessario controllare) che ha diagnosticato una malattia che non avevamo ancora avuto l’onore di accogliere e cioè acetone! Quindi direi meglio di quanto potessi ipotizzare, un po’ di dieta e in teoria la prossima settimana Pupa dovrebbe tornare quella di sempre e io aggiungerei….speriamo!!

Discussion1 commento

  1. Un rientro post vacanze non dei migliori. Si sicuramente presto tutto tornerà alla normalità
    Ti auguro una buona domenica e un abbraccio alla piccolina.

    pastaenonsolo.blogspot.it

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.