Torta di patate con prosciutto e scamorza

1

Le vacanze sono ormai finite e il rientro ci ha lasciato, nonostante siamo a settembre, delle temperature credo un po’ più alte della media perché fa ancora parecchio caldo!

Questo ovviamente fa si che, complice anche il mese di vacanza appena concluso, la voglia di ritornare al mare sia tanta e quella di cucinare poca!

Però mangiare si deve e così non potendo proporre alla famiglia solo insalata e mozzarella mi sono decisa a ricominciare a cucinare. L’ho fatto con un piatto che non necessita dell’uso del forno perché, a causa delle temperature cerco ancora di usarlo il meno possibile.

Le patate sono una verdura che a casa nostra viene usata piuttosto spesso perché risolvono un sacco di cene o pranzi e soprattutto mettono d’accordo un po’ tutti!

Pupa, soprattutto in inverno, me le chiede sotto forma di purè, spesso per accompagnare un piatto perché si ricorda di quando, da piccola, la nonna le preparava la carne così.

La Sorellina invece non ama molto il purè ma adora i gnocchi e le patatine fritte che io faccio anche in forno (quindi non fritte ma il risultato finale è molto simile). Noi grandi ci adeguiamo alle scelte delle piccole di casa perché tanto qualsiasi cosa scelgano la mangiamo sempre molto volentieri.

Così, cercando on line una ricetta con le patate, ne ho messe insieme un po’ ed è nata questa Torta di patate con prosciutto e scamorza.
focaccia patate2Ovviamente il ripieno può essere sostituito con altri salumi o formaggi a seconda dei gusti o della disponibilità.

Ingredienti:

  • 3 patate di media grandezza
  • 1 uovo
  • sale, pepe
  • 100 g farina (ma la quantità esatta dipende dal tipo di patate)
  • 100g prosciutto praga
  • scamorza affumicata a fette

Far bollire le patate, quando sono cotte schiacciarle con lo schiacciapatate e raccogliere la purea in una ciotola.

Aggiustare di sale e pepe.

Aggiungere l’uovo e la farina poco alla volta e continuare ad aggiungerla fino a quando si otterrà un composto “asciutto” (un po’ come quando si fanno i gnocchi).

Oliare una padella e stendere metà dell’impasto.

Ricoprire con prosciutto e scamorza e chiudere con il restante impasto di patate.

Cuocere a fuoco moderato e coprire la padella con un coperchio. Dopo circa 15 minuti girare la torta  (con l’aiuto di un piatto come si fa quando si prepara una frittata) e far cuocere dall’altro lato.
focaccia patate
Trasferite in un piatto da portata e servire calda tagliata a fette.

A casa nostra è stata un vero successo!

Discussion1 commento

  1. Pingback: Torta di patate, prosciutto e scamorza

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.