Piano C

2
Mancano ormai pochi giorni alla nascita, a Milano, di una nuova realtà il cui obiettivo è quello di venire in aiuto alle mamme che vogliono lavorare in uno spazio “condiviso” dove possono portare anche i propri figli.
Questo idea di co-working è venuta a Riccarda Zezza che ha deciso, insieme ad altri soci fondatori, di lanciare Piano C uno spazio dove le mamme/donne lavorano e i bambini vengono seguiti da educatrici.
In Piano C si potranno trovare: postazioni di lavoro, sale riunioni, cucina, area relax e i servizi offerti, oltre al coworking, saranno: cobaby, formazione, salva tempo cioè disporre di una persona per fare la spesa, andare in tintoria, pagare le bollette al posto nostro, insomma tutto quello che una mamma che lavora vorrebbe avere per poter vivere la sua condizione di mamma lavoratrice in maniera più serena.
Ovviamente tutto questo ha un prezzo, ma un prezzo accessibile (per i dettagli vi rimando al loro sito dove vengono descritte tutte le modalità di accesso).
Uno degli obiettivi di Piano C è quello di coinvolgere nel progetto anche le aziende e facilitare così il rientro lavorativo delle mamme. Infatti spesso le aziende fanno fatica a concedere la flessibilità alle donne/mamme creando così un grosso problema alla donna.
Personalmente credo che Piano C avrà successo in breve tempo e se devo essere sincera mi auguro di non sbagliarmi perché è sempre bello vedere che le donne/mamme si mobilitano per realizzare qualcosa che possa in qualche modo semplificare la vita delle altre donne e da donna e mamma non posso che esserne felice!

Discussion2 commenti

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.