Pasticcio di verdure al forno

1

A casa nostra, purtroppo vengono consumate più o meno sempre le stesse verdure, dico purtroppo perché fosse per me si mangerebbe una verdura diversa ogni giorno e soprattutto cucinata in maniera “alternativa”, perché io adoro le verdure in tutte le loro forme.
pasticcio verdure2Ahimè non sono riuscita a trasmettere questo amore alla mie figlie che invece hanno ereditato dal padre la scelta per un numero molto, ma molto limitato di verdure.

Cosi spesso mi ritrovo a preparare quello che io chiamo verdurata (composta ovviamente da un mix selezionato di verdure) in modo da poter fare felici un po’ tutti.

In genere la preparo la sera prima per la sera dopo perché ci siamo resi conto che se rimane li un giorno poi è più buona (come spesso accade per le preparazioni che prevedono l’uso del pomodoro).

La sera però in cui l’avremmo dovuta mangiare non avevo idea di cosa aggiungere a questo piatto di verdure e allora mi sono fatta ispirare da uno dei miei blog di cucina preferiti: Vale Cucina e fantasia e così è nato Il Pasticcio di verdure al forno che trae ispirazione dalla Torta di verdure e mozzarella di Vale.

Il risultato a mio parere è stato molto, molto buono, non è stato così per le mie figlie perché unire le verdure in un pasticcio ha reso la loro selezione ancora più difficile e così si sono “rifiutate” di assaggiare quello che invece è un piatto veloce e veramente appetitoso.
pasticcio verdure3Ingredienti:

  • 1 zucchina piuttosto grande
  • 1 patata di media grandezza
  • un pò di piselli
  • 2 carote
  • una manciata di fagiolini
  • salsa di pomodoro
  • 1 cipolla
  • sale, pepe, olio evo
  • 1 uovo
  • 100g farina (io farina Vitala+ riso venere di Molini Nova)
  • scamorza a fette
  • parmigiano grattugiato

Preparare la verdurata: far soffriggere la cipolla e non appena sarà imbiondita aggiungere la salsa di pomodoro.

Aggiustare di sale e pepe (io di solito per evitare l’acidità della salsa aggiungo anche una puntina di zucchero), dopo pochi minuti aggiungere le verdure in quest’ordine patate e carote per prime perché sono quelle che ci mettono un po’ di più a cuocere e poi dopo qualche minuto aggiungere le restanti verdure.

Far cuocere a fuoco basso e con il coperchio per circa un’oretta (controllare e girare ogni tanto per evitare che le verdure si attacchino o si brucino).

Una volte cotte le verdure farle raffreddare e poi metterle in una ciotola, aggiungere l’uovo, la farina e regolare di sale e pepe.
pasticcio verdure1Oliare una teglia che possa andare in forno, aggiungere le verdure e livellare la superficie, coprire con le fette di scamorza e completare con un’abbondante spolverata di parmigiano grattugiato.
pasticcio verdureInfornare a 180° per circa 20/30 minuti.

Ultimare la preparazione accendendo il grill per 5 minuti in modo da formare una crosticina sulla superficie del pasticcio.

Servire caldo o tiepido.

Discussion1 commento

  1. Pingback: Pasticcio di verdure

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.