Giocattoli “rosa” e “azzurri”: Ha senso distinguere?

1

Giocattoli “rosa” e “azzurri” /Ha senso distinguere?

Mi sono imbattuta in questo articolo della 27esima ora del Corriere della Sera. La Pupa è ovviamente femmina e ha una passione smodata per il gioco della palla (in gergo pa pam) che tutto mi sembra meno che un gioco da femmina. Allo stesso modo però ogni scusa è buona per lei per prendere uno straccio e iniziare a pulire tutto quello che le capita (molto spesso l’oggetto usato per pulire altro non è che una salviettina della Pampers e quindi vi lascio intuire la mia gioia nel ritrovarmi aloni in ogni dove!).
Tutto questo per dire che sono d’accordo con l’abolizione delle distinzioni tra maschio e femmina tanto ogni bimbo sceglie in base alla sua indole e alla fase di vita che sta attraversando e questo indipendentemente dal fatto che tutto intorno a lui sia rosa o azzurro.

Discussion1 commento

Reply To Sonia M. Cancel Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.