Focaccia alla salvia

0
Questo pomeriggio è stato impegnativo, ho perso un sacco di tempo sul sito dell’INPS per cercare di compilare e inviare un documento, alla fine ce l’ho fatta ma questo ha fatto si che adesso il tempo da dedicare alla cena sia poco e siccome avevo promesso alla family che avrei fatto pane e/o focaccia ho dovuto cercare qualcosa che non prevedesse lievitazione. Per fortuna sono stata salvata da una bustina di lievito Pizzaiolo Paneangeli su cui ho trovato questa splendida ricetta che come sempre avviene ho in parte rivisitato!

Ingredienti:
50g farina integrale
100g farina grano duro
100g farina 00 o manitoba
2 foglie di salvia fresca
1 cucchiaino sale fino
1 cucchiaino zucchero
1/2 bustina lievito per torte salate/pizze che non necessita di lievitazione (io uso il lievito pizzaiolo Paneangeli)
olio evo
150 ml acqua

Setacciare le farine in una larga terrina.
Aggiungere 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino scarso di zucchero, il lievito, 1 cucchiaio di olio e la salvia fresca tagliata a pezzetti piccini.
Aggiungere l’acqua poco alla volta e aiutandosi con una forchetta lavorare l’impasto fino a che non diventa un panetto.
Stenderlo sulla lastra del forno ricoperta di carta da forno e un pò di farina.
Spennellarlo con un pò d’olio e di sale grosso e infornare a 200° per 20/30 minuti o fino a che la superficie avrà assunto un colore ambrato.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.