“Creativesitters”

0

Segnalo questo articolo pubblicato sul sito Radiomamma perché penso che questo sia un servizio molto utile per le mamme che sarebbe bello esistesse anche in Italia (magari lancio un’idea a qualcuno…).
Io credo che quando mi troverò costretta a cercare una persona alla quale affidare Pupa sarò assalita da mille dubbi e mille paure che la persona che si prenderà cura di lei lo faccia in maniera seria e per seria intendo che non l’abbandoni davanti alla televisione o in balia dei videogiochi, ma che al contrario il tempo passato con lei sia costruttivo.
Certo anch’io che faccio affidamento sui nonni a volte mi ritrovo a doverli sgridare perchè quando chiamo per sapere come sta la Pupa loro mi dicono che sta guardando un cartone animato in televisione…ma come posso biasimarli e sgridarli in queste lunghe giornate invernali? So benissimo quanto sia difficile stare “dietro” alla Pupa che richiede sempre 1000 attenzioni e posso pensare che, almeno una mezz’ora (perchè a detta loro questo è il tempo che mia figlia trascorre davanti alla televisione in mia assenza….sarà vero???) anche i nonni abbiano diritto ad un pò di riposo.
Se poi devo essere completamente sincera anche noi, cioè io e il Fidanzato, abbiamo dovuto cedere alla televisione come “mezzo di compagnia” perchè ormai i Baby Looney Toones sono diventati un appuntamento fisso nella giornata della Pupa …quanto meno ci stiamo imponendo di farlo con criterio….speriamo di riuscirci…..

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.