Biscotti da inzuppo senza burro

0

Da quando è iniziata la scuola mi sono resa conto che Pupa ha una grande necessità di svolgere attività che le permettano di muoversi o di sfogarsi.
biscotti2Probabilmente questo dipende dal numero di ore passate seduta, cosa che invece all’asilo non avveniva perché il tempo in cui stava in piedi a giocare era superiore a quello in cui stava seduta a svolgere delle attività o semplicemente a giocare.

Finchè le giornate sono state belle e il clima mite, ho cercato di tenerla fuori casa il più possibile in modo che riuscisse a sfogarsi all’aperto, ma da quando le temperature sono cambiate ogni giorno devo inventarmi qualcosa per permetterle di passare il tempo in maniera “attiva” e non passiva visto che io non le permetto di mettersi davanti alla televisione se non quando mi vedo costretta perché devo andare in cucina a preparare la cena.

Così uno degli scorsi pomeriggi ho deciso di coinvolgerla nella preparazione dei biscotti, in modo tale che sia lei che la sorella potessero manipolare la pasta come fanno abitualmente con il Didò con la differenza che questa volta potevano creare qualcosa che poi avremmo condiviso tutti quanti.

Lo spunto per questa ricetta me l’ha dato il sito Ricette Bimby, io ho solo dimezzato le dosi per paura che il risultato non fosse gradito alle mie figlie e poi fossi “costretta” a mangiarli tutti io!
biscotti1Ingredienti

  • 1 uovo
  • 50gr zucchero di canna
  • 250 g farina
  • 1/2 bustina lievito
  • 50gr olio oliva
  • 1 misurino scarso di latte

Mettere lo zucchero nel boccale: 10sec velocità turbo.

Aggiungere l’uovo: 2 minuti velocità 3.

Inserire nel boccale la farina e il lievito: 2 minuti velocità spiga.

Per ultimo aggiungere il latte: 30 sec. antiorario velocità soft.

Io credo di aver messo troppo latte e così alla fine, per riuscire ad ottenere un panetto compatto e modellabile con le mani, ho aggiunto altra farina fino ad arrivare al risultato.

Appoggiare la pasta su un piano infarinato e con l’aiuto di un matterello stenderla fino ad avere uno spessore di circa 1 cm.

Scegliere dei tagliabiscotti con le forme preferite e realizzare i biscotti, reimpostando gli avanzi di pasta fino al suo esaurimento.

Rivestire la placca del forno con carta oleosa e infornare a 180° per 15 minuti circa o comunque fino a quando la superficie non sarà dorata.
biscottiNoi siamo riuscite così ad occupare un paio di ore di tempo e a sfogarci un po’ con una semplice attività manuale.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.